Storia Top
 
 

Mangimi Leone • Storia

Il 1973 segna l’inizio dell’attività della Mangimi Leone, grazie all’intraprendenza del fondatore Antonino Leone che, con la realizzazione del primo stabilimento ad Aci S.Antonio, avvia  un percorso nel settore agroalimentare che dura ormai da oltre quarant’anni. Gli anni settanta sono anni di forte sviluppo per la zootecnia siciliana e la Mangimi Leone diventa subito punto di riferimento di questo processo contribuendo a valorizzare le produzioni zootecniche locali. Contemporaneamente all’attività di produzione di mangimi comincia l’importazione delle materie prime sul porto di Catania, iniziativa di grande intraprendenza e lungimiranza che in breve tempo dà al territorio siciliano potenzialità di approvvigionamento simile ad altre aree di produzione in Italia.

Nel 1995 viene realizzato il nuovo stabilimento, sempre in territorio di Aci S.Antonio, più grande e più moderno, che nel corso degli anni viene ulteriormente ampliato e reso più efficiente. Si aggiungono nuove linee di produzione a quelle già esistenti e un impianto per la produzione di fioccati (2000), nuovi e più grandi silos per lo stoccaggio delle materie prime e dei prodotti finiti (2007),  con l’obiettivo costante di garantire un’ottimale gestione dei diversi processi e un’elevata qualità dei risultati.

 Gli anni novanta segnano un altro importante mutamento nella storia dell’azienda con l’ingresso dei figli Alessandro, Massimiliano ed Edoardo nella gestione dell’attività.

Un’attenzione particolare e puntuale alle richieste dei nostri clienti, affiancati in campo dal nostro servizio tecnico, la capacità dell’impianto e la sua versatilità di produzione, l’importazione diretta di materie prime ed il suo ampio stoccaggio, una rete commerciale efficiente ed una distribuzione capillare, rendono la MANGIMI LEONE S.P.A. un’azienda leader nel settore zootecnico dell’Italia meridionale, pronta ad affrontare le future sfide ed i rapidi mutamenti che stanno interessando il settore con la versatilità e l’efficienza che l’hanno contraddistinta in questo quarantennio di attività.